Chirurgia computer guidata

Grazie alla chirurgia computer guidata è possibile eseguire interventi di implantologia in modo meno doloroso, meno invasivo e più rapido rispetto all’implantologia tradizionale. Affidandosi alla precisione del computer è infatti possibile programmare nei minimi dettagli l’intervento implantologico da eseguire. In questo modo la precisione sarà massima e l’invasività dell’intervento minima garantendo meno dolore, meno sanguinamento e migliori risultati al paziente.
 

Come funziona?

Grazie all’elaborazione interattiva al computer dei dati ottenuti dalla TAC è possibile pianificare l’intervento implantare, volto alla sostituzione dei denti mancanti con impianti in titanio. Con questa tecnica innovativa è possibile eseguire un intervento di massima precisione e di altissima resa estetica valutando con estrema accuratezza tutti gli aspetti (rischi chirurgici e protesici), scegliendo le migliori posizioni implantari e sfruttando al meglio l’osso disponibile, con il minimo disagio intra-operatorio per il paziente.
Il paziente può inoltre visualizzare in anticipo - tramite un software dedicato - il risultato dell’intervento.
 

Quali sono i vantaggi?

I principali vantaggi per il paziente sono: lo studio preciso dell’intervento chirurgico, l’inserimento degli impianti senza tagliare nè scollare le gengive, l’inserimento degli impianti senza ricostruire l’osso, la diminuzione dei tempi chirurgici, la riduzione del dolore e del gonfiore post-operatorio, un sanguinamento contenuto durante e dopo l’intervento.

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram