Odontoiatria digitale

L’Odontoiatria Digitale è un metodo innovativo e altamente tecnologico che, attraverso uno scanner intraorale, permette di rilevare le “impronte digitali”. Significa che siamo in grado di rilevare la forma dei denti nella bocca del paziente sostituendo le impronte tradizionali.
Attraverso la sola emissione di un fascio luminoso lo scanner intraorale raccoglie informazioni sulla forma e le dimensioni delle arcate dentarie o sulla posizione degli impianti dentari.

 

In cosa consiste?

Consiste in un dispositivo di acquisizione del dente da ricostruire (impronta ottica in 3D), un software di progettazione tridimensionale e un fresatore computerizzato: tre elementi che ci permettono di realizzare in tempi più rapidi e con un grado di precisione superiore, una riabilitazione sia dentale che implantare funzionale ed estetica.


Come funziona?

I dati acquisiti per via endorale dall’odontoiatra vengono convertiti in un modello di dati 3D e trasmessi direttamente al laboratorio. In questo modo per numerosi casi di restauro non è più necessaria l’impronta tradizionale, operazione che risulta sgradita alla maggior parte dei pazienti.


Quali vantaggi?

Un risparmio di tempo perché evita quella serie di sedute che erano necessarie - con i metodi tradizionali - per prendere le impronte e fare le prove dei manufatti nei diversi stadi della loro costruzione.

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram